NEWS

Campagna Ero straniero
Ero straniero - L'umanità che fa bene
Ero Straniero: una campagna culturale e una legge di iniziativa popolare. Per cambiare il racconto, superare la legge Bossi-Fini e vincere la sfida dell’immigrazione. Puntando su accoglienza, lavoro e inclusione.

Da lunedì 9 ottobre, alle ore 14,30, presso l’Archivio audiovisivo del movimento democratico a giovedì 19 ottobre presso l’Università Roma Tre
In occasione del 50° anniversario della caduta in combattimento di Ernesto “Che” Guevara, l’Archivio audiovisivo del movimento democratico, in collaborazione con l’Ambasciata cubana in Italia e l’Associazione di amicizia Italia-Cuba nazionale e romana, promuove tre appuntamenti di proiezioni, arte, musica e approfondimenti sulla figura e l’opera del “Che”.

Da Lucy ad Ötzi, da Troia a Tutankhamun, dall’esercito di terracotta alla tomba del re Childerico… Un programma dedicato all’archeologia, da sempre uno dei più affascinanti campi della ricerca. In dieci puntate, le più importanti scoperte compiute finora: un viaggio nel tempo e nello spazio che muove dalla preistoria fino al Medioevo, e in questo ciclo attraversa l’Europa, l’Asia e l’Africa.

NEL SITO

Con la fine del primo Millennio si erano intravisti i primi sintomi di una geopolitica fatta di alleanze variabili, ma oggi, nel secondo Millennio, stanno scomparendo gli schieramenti, anche se spesso mettevano insieme improbabili “amici”, per far posto alla variabilità dei fronti e la velocizzazione di questo processo lo si deve in gran parte all’attuale … Continua la lettura di Trump: Un confuso retrogrado

di Leonardo Servadio Grazie Carles Puigdemont, presidente della Generalitat, il governo regionale – o nazionale diresti tu – più assurdo del mondo. Grazie per aver interpretato con tanta devozione il tuo mandato in quella seconda patria del surrealismo (dopo la Francia) ch’è la Catalogna. Certo Dalí e Miró avrebbero fatto meglio di te: più navigati, … Continua la lettura di Grazie Puigdemont! Surrealista convinto

È difficile pensare che un tecnocrate come Junker possa essere stato il primo a pensare che sarebbe logico avere un unico referente per due organismi europei quali il Consiglio d’Europa e la Commissione europea, oltre al risparmio si potrà sapere quello che fa uno e l’altro, magari per arrivare in un futuro alla eliminazione del … Continua la lettura di Europa: Anche i tecnocrati sognano

Magazine di Spunti & Riflessioni sugli accadimenti culturali e sociali per confrontarsi e crescere con gli Altri con delle rubriche dedicate a: Roma che vivi e desideri – Oltre Roma che va verso il Mediterranea e Oltre l’Occidente, nel Mondo LatinoAmericano e informando sui Percorsi Italiani – Altri di Noi – Multimedialità tra Fotografia e Video, Mostre & Musei, Musica e Cinema, Danza e Teatro Scaffale – Bei Gesti